Il Sinodo sui Giovani tema centrale al Festival Internazionale della Creatività nel Management Pastorale

Print Mail Pdf

festival della creativitaok

QUALE CHIESA DAI GIOVANI? VIA LIBERA ALLA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CREATIVITA’ NEL MANAGEMENT PASTORALE CON IL PATROCINIO DEL SINODO DEI VESCOVI

Cuore pulsante della manifestazione sarà il CREATIVE PASTORAL LAB, un grande laboratorio di idee per riformulare nuovi modelli di Chiesa attraverso lo sguardo delle nuove generazioni.

L’evento si svolgerà il 9 e 10 marzo presso la Pontificia Università Lateranense di Roma

“QUALE CHIESA DAI GIOVANI?”. È questo l’argomento scelto per il Festival Internazionale della Creatività nel Management Pastorale, che si svolgerà presso la Pontificia Università Lateranense di Roma il 9 e 10 marzo 2018. Questa seconda edizione europea della manifestazione avrà l’importante patrocinio del Sinodo dei Vescovi.

Si tratta di un evento che prende spunto dal Sinodo dei giovani, in programma nell’ottobre del 2018, e che avrà come tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. A parlare del documento, prima della presentazione ufficiale in Sala Stampa vaticana, è stato lo stesso Papa Francesco, che con una lettera ha affermato: “Un mondo migliore si costruisce anche grazie a voi, alla vostra voglia di cambiamento e alla vostra generosità”.

La manifestazione, traendo ispirazione proprio dalle parole del Pontefice, nasce dalla collaborazione ormai consolidata tra la Pontificia Università Lateranense, la Villanova University in Pennsylvania (USA) e Creativ, realtà formativa specializzata nel Management Pastorale.

Cuore pulsante della manifestazione sarà il CREATIVE PASTORAL LAB, un laboratorio per generare nuove idee e modelli pastorali attraverso gli strumenti della Scuola internazionale del Management pastorale, ossia un grande incubatore di progettualità che, a partire dai giovani, può aiutare a ripensare e riformulare nuovi modelli di Chiesa con lo sguardo delle nuove generazioni.

Anche l’appuntamento di quest’anno sarà caratterizzato dalla presenza di grandi personalità della cultura, della Chiesa e del Management pastorale; da spazi laboratoriali per apprendere a fare bene il bene; da open lightning talk per dare la possibilità di presentare nuove idee pastorali, e dai tavoli delle buone prassi, dove conoscere progetti innovativi in atto e presentare buone pratiche di Management pastorale. Tra le novità più importanti dell’edizione 2018, infine, un contest internazionale in cui saranno premiate start up giovanili innovative all’interno di realtà ecclesiali.

Per informazioni sul Festival o sulle modalità di partecipazione, scrivere a

info@festivalpastoralecreativa.com oppure visitare il sito

www.festivalpastoralecreativa.com.